3

Le aziende del commercio all’ingrosso e al dettaglio svolgono attività commerciali di acquisto e vendita, per cui è necessaria una gestione puntuale degli ordini clienti e fornitori (acquistato su venduto, acquistato per reintegro sottoscorta, planning evasione ordini e approvvigionamento), delle scorte e degli articoli di magazzino (indici di rotazione, scorta media, gestione del sottoscorta), un monitoraggio costante dell’andamento delle performance di vendita (gross margin per prodotto e categoria, delta fatturato su periodo precedente, fatturato per periodo), una gestione funzionale del portafoglio e della tesoreria (ageing scadenzario, giorni medi di incasso, indice insoluti) e un controllo costante dei flussi di cassa.

Per le aziende import-export è possibile attivare la gestione della valuta e attivare il plugin di gestione lingua che permette la gestione degli articoli, dei listini, del ciclo attivo e passivo nella lingua del cliente destinatario. Per quanto riguarda l’aspetto fiscale, inoltre, è possibile attivare il plug-in di gestione Intrastat.

Per le aziende che dispongono di e-commerce B2B o B2C, attivando il modulo ExtraERP WS ed ExtraERP Custom è possibile realizzare interfacce di interscambio dati per l’integrazione tra il loro portale ed ExtraERP.